Gradis’ciutta

packaging
Next Post Previous Post

Description

WORKING FOR ROBERT

Credo che quando Robert Princic scenda da un aereo di ritorno da un viaggio di lavoro, la prima cosa che faccia sia respirare l’aria dei vigneti che circondano la sua tenuta e fare quattro passi fra i filari. È uno che vuole andare al punto, ovunque il punto si trovi, sia Phoenix in Arizona o casa sua, e trovarcisi bene. Il restyling delle sue etichette è stato un lavoro di pulizia e “refresh” da un lato, ma anche di esposizione del suo nome in quanto produttore, accanto al suo brand. Font Bauer Bodoni, in nero e lamina argento, italianità espressa sia in label che sulla capsula, rilievo braille in discreto colore ecrù per la rosa dei venti nell’angolo in basso a sinistra. Carta martellata dal tatto naturale. Gradis’ciutta è l’icona di una tenuta che fa vini eleganti da uve coltivate in un lembo di territorio che si potrebbe serenamente definire un “giardino della vite”, e si muove con una costante proiezione sul mercato internazionale.