miti comuni sul sesso da sfatare

Ci sono diversi miti che ruotano intorno al sesso e all’atteggiamento delle persone nei suoi confronti. Per esempio, nella maggior parte delle culture, il sesso è considerato come qualcosa di maschio-centrico o illusorio. È molto triste che molte persone siano ancora disinformate su di esso anche nel 2021. Questo articolo ha messo in evidenza i principali miti sul sesso che sono stati compilati per stabilire un quadro generale della situazione.

miti che ruotano intorno al sesso

1. Tutte le persone hanno orgasmi multipli

Beh, alcune donne hanno orgasmi multipli ma non tutte. Alcune donne hanno la vagina e la clitoride estremamente sensibili dopo aver raggiunto l’orgasmo e non vogliono che nessuno le tocchi più. Tuttavia, alcune donne godono di quella sensazione e la amano.

2. Gli uomini pensano sempre al sesso dopo ogni sette secondi

Non ci sono fatti a sostegno di ciò. Sarebbe estremamente difficile per gli uomini concentrarsi se ci pensano così spesso. La verità è che gli uomini ci pensano più spesso rispetto alle donne. Uno studio condotto all’Università dell’Ohio nel 2016 ha rivelato che le studentesse pensano al sesso dieci volte in un giorno mentre le loro controparti maschili ci pensano diciannove volte in un giorno.

3. L’orgasmo non è l’unico obiettivo durante il rapporto sessuale

Molte persone si concentrano sull’avere un orgasmo invece di godersi il sesso. Il sesso è molto più che l’orgasmo. L’intimità sessuale è ciò che ognuno sente come piacevole. Ogni incontro sessuale dovrebbe essere avvincente. Non dovresti sentirti insoddisfatto se non arrivi all’orgasmo. Anche una scarsa stimolazione non dovrebbe farti sentire a disagio o insoddisfatta.

4. Tutte le donne raggiungono l’orgasmo

Questo non è sempre vero. Infatti, alcune donne sperimentano l’anorgasmia. Queste donne non possono raggiungere l’orgasmo. Queste donne possono comunque godere del piacere sessuale.

5. Le dimensioni del pene di una persona possono essere determinate dal numero di scarpe che indossa.

Alcune persone credono che il piede dell’uomo sia un indicatore delle dimensioni del suo pene. Tuttavia, questo non è il caso poiché non c’è alcuna correlazione tra i piedi e le dimensioni del pene.

6. L’orgasmo può essere raggiunto solo attraverso il sesso penetrativo

Non è proprio così, anzi si crede che le donne provino l’orgasmo quando il loro clitoride viene stimolato. Questo è ha effettivamente un fondo di verità infatti circa il settanta per cento delle donne può raggiungere l’orgasmo solo attraverso la stimolazione del clitoride. Inoltre, l’orgasmo è determinato anche dalla posizione della donna durante il rapporto. Altre donne lo raggiungono quando il loro punto G viene stimolato. Quelle donne che trovano difficile raggiungere l’orgasmo sono incoraggiate ad utilizzare un piccolo vibratore per stimolare il loro clitoride. Questo le aiuterà ad aumentare le possibilità di avere un orgasmo.

updatedupdated2021-05-132021-05-13